6 commenti Aggiungi il tuo

  1. Ali ha detto:

    😊😉

    Mi piace

  2. Avrai sempre qualcuno che vorrebbe farti fare la tua vita diversamente da come vorresti tu.
    Sempre. A qualunque età: genitori, insegnanti, preti, fidanzati, datori di lavoro, mariti, moralisti, vegani, figli frignoni, infermieri e badanti, medici e moralisti che ti negheranno l’eutanasia.
    E’ così. Fattene una ragione e poi fai quello che ti pare.

    Mi piace

    1. C'est la vie... ha detto:

      Beh sono arrivata a pensare -ora più che mai- di non meritare la felicità: se sto bene io si lamentano i miei, i parenti ecc.
      Allora meglio che io stia male, no? Così almeno sto zitta, non esco e non do fastidio a nessuno.

      Mi piace

      1. mmmm….
        ma quando stai bene, di cosa si lamentano i tuoi? E i parenti, soprattutto?

        Mi piace

      2. C'est la vie... ha detto:

        Del fatto che esco e rischio di trascurare la scuola, anche se non è vero dato che sto andando bene comunque… o del fatto che sono troppo piccola per uscire in compagnia di un ragazzo.

        Liked by 1 persona

      3. namida27 ha detto:

        Scusa, mi intrometto in questa vecchia discussione ma ho provato un moto di rabbia leggendo la tua risposta.. e no, non è rabbia rivolta a te ma a me perché anch’io nei momenti peggiori faccio il tuo stesso ragionamento, sebbene abbia imparato ad accettare come vera l’affermazione “È la mia vita, la devo vivere come meglio credo, chi ha da distribuire giudizi e insegnarmi come stare al mondo, può viaggiare nell’altra corsia!”. Ma si sa, è difficile mettersi al primo posto, per persone come noi. Non hai idea di quante volte mi sia castrata per fare un favore alla famiglia, ai parenti.. Decido di mantenere un equilibrio fittizio, una calma piatta per non arrecare danno agli altri e nel frattempo muoio dentro per i danni che recano loro a me con i loro pregiudizi e comportamenti. Non va bene, non va assolutamente bene che ci sacrifichiamo per persone che ci fanno stare male, tarpandoci le ali! non va bene nemmeno se lo fanno con intenti positivi perché se il risultato ci fa stare così male evidentemente non sono quelli i “consigli” di cui abbiamo bisogno. Chi sono loro per decidere come dobbiamo essere, come dobbiamo vivere?!
        PS: Sto leggendo pian piano tutti i post quindi non so se ora le cose vanno meglio sotto questo punto di vista, ma mi andava di scrivere qui, adesso.

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...