Alone? No…

Non so chi sono né cosa voglio. Non so con chi parlare, dato che nemmeno al mio psicologo riesco a dir tutto -della psicoterapeuta poi non parliamone neanche.

Non ho amiche e, sul serio, non è per dire. Ogni singola volta che ho definito qualcuna “migliore amica” poco tempo dopo è succoso qualcosa di brutto, abbiamo litigato e/… ci siamo allontanate e la nostra amicizia è finita o, comunque, ne è uscita più debole.

E anche questa volta è andata così. In un tema, al ritorno della scuola, dopo un po’ di indecisione ho definito questa ragazza -che chiamerò Isabella- lamia migliore amica.         Ci siamo conosciute durante il ricovero a Portogruaro, lei è arrivata un giorno dopo di me e, una volta uscite, abbiamo continuato a sentirci.

Abbiamo parlato tra noi anche di come ci sentiamo, di come vanno le cose e… si è accorta che non sto molto bene e ultimamente si è allontanata da me.

Ora abbiamo un amico in comune -un ragazzo con cui sono uscita qualche volta- ma non ci vediamo da un bel po’. Mi ha scritto e ha detto che non mi sta evitando ma se io comincio a star di nuovo male non vuole che la trascini con me e la influenzi.

Ha ragione, in un certo senso, e infatti le ho detto che se preferisce potremmo uscire in gruppo piuttosto che da sole, che non le parlerò più di me e che comunque le cose vanno bene dai. (Una piccola bugia detta a fin di bene).

Mi sento in colpa. Temo che invece di aiutarla io possa aver alimentato (scusatemi il termine ironico) i suoi pensieri.

——-

 

Non so perché io stia così male.

Okay: non vado d’accordo con i miei genitori (con i quali non c’è dialogo), mio fratello nemmeno lo vedo quindi lasciamo ma non mi pesa. Non ho più amici, mi sembra che nessuno mi voglia bene… e io per prima non me ne voglio.

Spesso penso che se mi fossi voluta bene mi sarei risparmiata molte cose: suicidandomi.

—–

Sola? Nah, non mi sento sola. Sul serio: c’è questa sensazione di inadeguatezza, questo sentirmi insignificante  a farmi compagnia.

E tutte le mie pippe mentali, naturalmente.

 

 

 

Annunci

14 commenti Aggiungi il tuo

  1. Diciamo che aver già bisogno di psicologi e psicoterapeuti non è ciò che si dice “partire col piede giusto”…..
    Tuttavia mi vien da dirti “tieni duro, che adesso sembrano problematiche enormi , ma da adulta ci riderai sopra… con anche un po’ di nostalgia”.

    Mi piace

    1. C'est la vie... ha detto:

      Non ne sono poi così sicura… spero solo che, se ci arriverò, tutto questo possa aiutarmi a diventare una donna ancora più consapevole e una buona madre.
      Comunque grazie 🙂

      Liked by 1 persona

  2. namida27 ha detto:

    Consiglio spassionato: elimina dal vocabolario il termine “migliore amica”. Si vive meglio, credimi. Sei giovane e mi rendo conto desideri legami del genere ma io sono stata meglio appena mi sono resa conto di dover vivere le relazioni nel momento in cui avvenivano, senza caricare il tutto di aspettative. Lo so, è complicatissimo but give it a try. Magari non cambia niente, ma almeno ci hai provato.

    Mi piace

    1. C'est la vie... ha detto:

      Hai ragione, mi rendo conto che non faccio che illudermi… nessuno tiene abbastanza a me

      Mi piace

      1. namida27 ha detto:

        No, non è questione di “tenere abbastanza a te”.. è questione di imparare ad apprezzare la situazione nel momento stesso in cui hai uno scambio di emozioni con l’altra persona, tenendo presente che le cose potrebbero continuare così a lungo o terminare dopo poco. Sei in un’età in cui ti stai formando e il tuo carattere cambia e si plasma in base alle esperienze e le circostanze e così anche i tuoi coetanei. È difficile portare avanti relazioni in questo marasma di cambiamenti interiori, te lo assicuro. Troverai ancora tante persone e ne perderai altrettante nella tua vita ma non devi giustificare gli allontanamenti dandoti colpe; o meglio, bisogna farsi un esame di coscienza e ammettere i propri errori ma non di certo partire dalla convinzione che se gli altri se ne vanno è perché non vali abbastanza o sei “meno” rispetto a qualcun altro. È che semplicemente con alcuni “farai click”, con altri no e va bene così. Non riporre aspettative negli altri, è deleterio. Apprezza ciò che hai mentre ce l’hai e comunque ti assicuro che anche se ora ti sembra impossibile, arriveranno le persone per le quali farai la differenza e non vorranno perderti per nessuna ragione al mondo.
        Per quello che ho potuto leggere qui, sei una ragazza molto intelligente, sveglia, che sa pensare con la sua testa. Sei dolce e nonostante le mille insicurezze hai tanto da donare agli altri. Ne servirebbero di più di persone come te.
        PS: Mi faccio gli affaracci tuoi e ti chiedo se abiti in Veneto, mi pare tu abbia nominato Venezia in un altro post..

        Liked by 1 persona

      2. C'est la vie... ha detto:

        Si sono del veneto, tu anche?

        Mi piace

      3. C'est la vie... ha detto:

        Quanti anni hai?

        Mi piace

      4. namida ha detto:

        Abbastanza XD 26

        Mi piace

      5. C'est la vie... ha detto:

        Ah io ne ho 15 🙂

        Mi piace

      6. namida ha detto:

        Eh lo so che sei una giovincella tu :*
        Probabilmente guardando il mio blog me ne davi di meno, vero? ahah.

        Mi piace

      7. C'est la vie... ha detto:

        Si, ti pensavo più piccola ma non c’è niente di strano nell’avere delle difficoltà anche se si è adulti… io comunque mi trovo sempre meglio nel parlare con i più grandi! Se ti fa piacere potremmo anche incontrarci e fare due chiacchere 🙂

        Mi piace

      8. namida ha detto:

        Mmh.. lo vedo alquanto improbabile, conoscendomi ma sei stata molto carina ad averlo proposto.

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...